Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Plastica? No, grazie


    Plastica? No, grazie

    L'Università degli Studi dell'Aquila diventa plastic free.

     

    Anche L'Ateneo aquilano si allinea così ad altre Istituzioni universitarie italiane impegnandosi a dire addio all'uso delle bottiglie di plastica usa e getta, distribuendo gratuitamente circa 20000 borracce in alluminio ai propri studenti così come al personale docente e tecnico amministrativo.

     

    Le borracce UnivAQ saranno consegnate esclusivamente a tutti gli studenti dell'Ateneo regolarmente iscritti e in possesso della Carta Studenti.

     

    L'iniziativa rappresenta un atto concreto in linea con i principi della sostenibilità ambientale posta da sempre al centro degli interessi dell'Ateneo e riproposta dal protocollo d'intesa firmato da Marevivo, Conferenza dei Rettori delle  Università Italiane (CRUI) e Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare (CoNISMa) con cui gli Atenei, aderendo alla campagna #StopSingleUsePlastic, s'impegnano a collaborare per sensibilizzare e educare alla tutela ambientale, favorendo l'eliminazione della plastica monouso in Italia.

     

     

    Modalità di consegna

    Le borracce verranno consegnate a partire dalle prime settimane di Ottobre agli studenti regolarmente iscritti e in regola con il pagamento tasse e contributi e già in possesso della Carta Studenti con modalità che saranno comunicate a breve.

     

    Per richiedere gratuitamente la Carta Studenti vai su Sistema gestione Carta Studenti UnivAQ (tempi di consegna circa 3-4 settimane).

    Per maggiori informazioni accedere alla sezione dedicata Carta Studenti.


    (20.09.2019)