Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Giornata di studio "Qualità e Innovazione"


    Il primo aprile 2011 alle ore 9.00, presso l'Aula Magna Vincenzo Rivera (Coppito, Tensostruttura Farmindustria) avrà luogo una giornata di studio dal titolo "Qualità e Innovazione" dedicata alle tematiche della qualità ed alle sue ricadute innovative sia in ambito industriale che accademico.

    L'Ateneo aquilano, profondamente segnato dal sisma del 2009, non ha mai smesso di considerare la qualità come uno dei suoi obiettivi, anche se costretto ad operare in contesti difficili e con strutture non sempre adeguate e definitive. Le attività in vista della certificazione di alcuni corsi di studio, iniziate nel 2008, sono in fase di ripresa e soprattutto non è mai venuta meno la promozione della qualità intesa come valore culturale. Lo dimostra, ad esempio, il conferimento ad una studentessa dell’Università dell’Aquila di un premio nazionale dedicato alle tesi di laurea sulla qualità.

    Prendendo spunto da questo riconoscimento, la giornata vuole discutere sulla possibilità di azioni integrate tra Università e mondo del lavoro, in particolare le Aziende, per sottolineare le potenzialità dell’agire in qualità, inteso come strumento di innovazione, di competitività e di sinergie virtuose.

    L’attenzione viene posta anche su iniziative collegate al mondo accademico, sottolineando come le azioni, che si richiamano ai principi “dell’operare in qualità”, permettano di sviluppare interventi efficaci, con particolare riferimento alla didattica e al funzionamento amministrativo di un sistema universitario che attraversa una fase di forti mutamenti.

    La qualità perseguita come fine, sia in settori produttivi che formativi, si trasforma in un motore propositivo, che porta allo sviluppo di nuovi strumenti e metodologie. Le ricadute sono molteplici, dall'ampliamento dell'offerta dei prodotti e dei servizi, all'adozione di strategie condivise tra diversi attori del mondo produttivo, della formazione e della ricerca, nell'ottica di un miglioramento continuo a beneficio della società e del territorio.

     

    Scarica il programma


    (15.03.2011)