Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

LIVING-LAB per la cittą dell'Aquila


LIVING-LAB per la cittą dell'Aquila

Il workshop "INCIPICT: Evoluzione del modello LIVING-LAB per la città dell’Aquila" (19 giugno ore 9.30, viale Nizza 14, L’Aquila) è organizzato nell’ambito delle attività di ricerca e divulgazione del progetto INCIPICT – "INnovating City Planning through Information and Communication Technologies", coordinato dall’Università degli Studi dell’Aquila.

 

Il progetto quadriennale, avviato a fine 2014 e finanziato attraverso i fondi per la ricostruzione, ha l’obiettivo di sostenere lo sviluppo economico della città e migliorare la qualità della vita dei cittadini mediante un uso diffuso delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT), sempre nel rispetto delle vocazioni proprie del territorio.

 

Un analogo processo è in corso in diverse città in tutto il mondo ma a L’Aquila, gravemente danneggiata nel terremoto del 2009, esso assume un significato diverso e una portata decisamente maggiore, grazie alla possibilità di poter interpretare la ricostruzione in chiave innovativa e all'assenza di condizioni ostative al capillare dispiegamento di soluzioni tecnologiche alla base di una smart city.

 

In tale contesto il progetto INCIPICT mira a creare un modello di Living Laboratory, facendo leva sulla ristrutturazione degli edifici e sulla profonda riorganizzazione a cui è sottoposta la rete dei sotto servizi cittadini (rete idrica, rete elettrica, reti di telecomunicazioni). Nel workshop saranno descritte le soluzioni proposte nel progetto in termini di connettività per la città dell’Aquila ed in particolare per il suo centro storico, attraverso le quali concedere l’accesso a banda ultra larga alle istituzioni pubbliche e supportare iniziative di ricerca capaci di richiamare sulla città l’interesse della comunità scientifica internazionale.

 

Scarica la locandina.


(13.06.2017)